scritto da Sebastiano Marvin, ha vinto il concorso di scrittura teatrale indetto per il 20esimo dei Mariröö