Stiamo preparando:

 

per la Biennale Svizzera del Teatro Amatoriale ad Eglisau 1 e 2 settembre 2018

Lo spaventapasseri

Chi inveisce, chi schernisce, chi ragiona con i piedi e chi con qualcos'altro; chi è gallina e si crede faraona; chi si crede intelligente ma è solo un'oca...

E poi c'è uno spaventapasseri spaventato che non riesce a fare il suo lavoro. Uno spaventapasseri innamorato, però. Ah l'amore... Dove lo porterà? Dove arriverà?

Spettacolo di circa 30 minuti fatto di sarcasmo e ironia; forse solo uno scherzo, ma con tanta tenerezza

Testo e regia di Gianni Delorenzi

scenografia di Antonia Bremer

con Cristina Tavernelli - Elena Giudici - Marisa Delorenzi - Katia D'Alberti

audio Alessandro Collovà

 

Tanti andament...e pö?

Si tratta di un viaggio nel tempo, anzi di un ricordo di un viaggio... Sono quelli del '68, quelli della rivoluzione dei fiori che da una casa di riposo nel futuro ricordano sogni, bizzarrie e speranze cullate in gioventù. 

Ricordano e interpretano sé stessi con un po' di nostalgia, tanta tenerezza e anche un po' di ironia. Sono vecchi ormai, ma sanno ancora guardare al futuro, sono irriducibili.

Le varie situazioni sono rese con gag che di sicuro sapranno divertire il pubblico

Testo e regia di Gianni Delorenzi

scenografia di Antonia Bremer

audio e luci Francesco Frigerio e Luca Panzeri

con

Antonia Bremer - Raffaele Bortolotti - Alessadro Collovà - Soc Colucci - Katia D'Alberti - Marisa Delorenzi - Elena Giudici - Cristina Tavernelli

a Vacallo 19/20/21 ottobre aula magna